BENVENUTI AL SUD Megavideo Streaming Megaupload Torrent link

I migliori Film e le serie Tv più interessanti del momento!

BENVENUTI AL SUD Megavideo Streaming Megaupload Torrent link

Messaggioda MarioBros » 02/10/2010, 14:04

BENVENUTI AL SUD

Megavideo Streaming Megaupload Torrent Movshare link Rapidshare senza blocchi e senza limiti

Genere: Commedia
Titolo originale: Benvenuti al sud
Nazione: Italia
Anno produzione: 2010
Durata: 102'
Regia: Luca Miniero
Cast: Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini, Nando Paone, Giacomo Rizzo, Teco Celio, Fulvio Falzarano, Nunzia Schiano, Alessandro Vighi, Francesco Albanese, Salvatore Misticone, Riccardo Zinna, Naike Rivelli
Produzione: Medusa Film, Cattleya
Distribuzione: Medusa Film
Soggetto: dal film francese Bienvenue chez les Ch'tis
Sceneggiatura: Massimo Gaudioso
Uscita: 1 ottobre 2010

Immagine



ATTENZIONE :





"Chi viene al sud piange due volte: quando arriva, e quando parte..."
Alberto è responsabile di un ufficio postale a Usmate, piccolo centro della Brianza, ma sogna di trasferirsi con la famiglia a Milano. Dopo aver tentato di salire in graduatoria fingendosi invalido, viene scoperto e per punizione relegato in un paesino della Campania, posto che crede infestato dalla criminalità, dall'immondizia e dall'inciviltà. Ovviamente si sbaglia: il paese, delizioso, è abitato da persone cordiali e amichevoli, che lo accolgono a braccia aperte. Così, comincia a trascorrere splendide giornate insieme ai colleghi - fra i quali Mattia, giovane postino, e la seducente Maria, di cui il ragazzo è innamorato - rendendosi conto di quanto fossero sbagliati i suoi pregiudizi. Ma come farà a spiegarlo alla moglie Silvia, che lo crede immerso in una zona di guerra?

Tutto il Paese è paese
Sono finiti gli anni del "Noio volevam savuar...", ora è tempo d'imboccare la strada inversa e magari imparare anche qualcosa. Paradossale che sia stato un film francese a indicare la via, e altrettanto paradossale che nel paese della commedia all'italiana sia stato necessario rivolgersi altrove per un soggetto del genere, ma la salute del cinema nostrano è talmente precaria che persino le idee di seconda mano trovano il loro spazio (di certo a scapito di altre, ben più originali e "rischiose").
Sia chiaro, chi ha già visto Giù al nord è avvisato: Benvenuti al sud, cui sicuramente giova il benestare del produttore esecutivo Dany Boon, è un remake-fotocopia che prende di peso il concept del film francese, sviluppi narrativi compresi, e lo adatta al contesto italiano dell'annoso contrasto nord/sud, con tutti gli stereotipi e i pregiudizi del caso. Va detto, però, che stavolta la messa in scena dei luoghi comuni è autoironica e consapevole, dunque accettabile: un gioco di cliché che la sceneggiatura afferma per poi smentire (salvo riaffermarli di nuovo) all'interno di un clima palesemente conciliatorio, volto a stabilire un legame di amicizia e complicità fra persone che si credevano "diverse". Se considerato in questa prospettiva Benvenuti al sud funziona, poiché sa divertire con la simpatia di gag, equivoci e battute che rivelano l'intento di "buttarla in farsa", di premere molto sul pedale dell'umorismo puro; ovvero, l'unico modo - o forse il più semplice ed efficace - per allontanarsi un minimo dall'originale francese, decisamente più pacato e sornione nell'allestimento dei tempi comici.
Molto ispirato il cast, soprattutto nel trio composto da Alessandro Siani, Claudio Bisio e Angela Finocchiaro, adeguatissimi ai ritmi della commedia e calati in ruoli che sanno vestire alla perfezione.
Avatar utente
MarioBros
Amministratore
 
Messaggi: 698
Iscritto il: 29/12/2009, 14:27
Località: Italia


Metodo 2 :




Metodo 3


Torna a Film

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron