OCEANI 3D Megavideo Streaming Megaupload Movshare link RS

I migliori Film e le serie Tv più interessanti del momento!

OCEANI 3D Megavideo Streaming Megaupload Movshare link RS

Messaggioda MarioBros » 12/05/2010, 2:07

OCEANI 3D

Megavideo Streaming Megaupload Movshare link Rapidshare Torrent senza blocchi e senza limiti

Genere: Documentario
Titolo originale: Oceanworld 3D
Nazione: Regno Unito
Anno produzione: 2009
Durata: 81'
Regia: Jean-Jacques Mantello, François Mantello
Produzione: 3D Entertainment, Gavin McKinney Underwater Productions
Distribuzione: Eagle Pictures
Sceneggiatura: Jean-Jacques Mantello, Francois Mantello
Uscita: 30 aprile 2010

OCEANI 3D LOCANDINA



ATTENZIONE :





Il giorno della tartaruga
Una tartaruga marina, in viaggio per deporre le uova, ci guida nelle profondità oceaniche alla conoscenza delle creature che le abitano: dalle Kelp Forests della California alla Grande Barriera Corallina Australiana, dalle imponenti balene alle minuscole meduse, un'avventura a contatto con ecosistemi e specie in pericolo...

Suggestione, noia e presa di coscienza
Viaggio negli abissi oceanici e ritorno, per l'esordio di un 3D "pedagogico" che tenta di espandere le proprie possibilità espressive oltre il campo della fiction: con Oceani 3D siamo di fronte al primo documentario subacqueo girato in stereoscopia digitale, idealmente mirato a replicare una realtà a noi aliena come quella delle profondità marine attraverso lo "sfondamento" dello schermo, quella dimensione in più offerta dal 3D che permette - se ben sfruttata - una completa immersione in universi sconosciuti. Un 3D "vero" ed efficace quello del film prodotto da Jean-Michel Cousteau, lontano dalle conversioni fasulle e frettolose nelle quali alcune major si stanno affannando ultimamente; la sala si trasforma in un acquario popolato da affascinanti creature, avvalendosi di un effetto avvolgente e a tratti ipnotico che vi cullerà con il procedere ondeggiante della tartaruga protagonista. Poi però, mentre siete lì a godervi lo spettacolo, rilassati dalla visione e incuriositi dalla fauna sottomarina, qualcosa accade: Aldo, Giovanni e Giacomo aprono bocca. Pura operazione commerciale tutta italiana, specchietto per le allodole rivolto a quel pubblico che non andrebbe mai a vedere "solo" un documentario, nemmeno in 3D. Senza contare il prezzo maggiorato del biglietto, non dimentichiamolo.
Il commento del trio comico, insomma, non fa che togliere poesia e rovinare l'esperienza con scambi di battute infantili e superflue, probabilmente nella speranza di intrattenere gli spettatori più giovani e alleggerire il tono didattico dell'opera (sempre che fosse necessario...), ma senza scacciare l'inevitabile rischio della noia e della ripetitività. Perché di fatto, nonostante l'impiego spettacolarizzante del 3D e l'indubbia qualità delle riprese subacquee, a un certo punto vi sembrerà di trovarvi in un'attrazione da luna park piuttosto che in una sala cinematografica, per non dire di fronte a un enorme salvaschermo da computer. Resta però la nobiltà degli intenti, aspetto non certo trascurabile: attraverso la seduzione della stereoscopia passa un messaggio sensibilizzante, un grido d'aiuto per salvare le specie marine in via d'estinzione, le cui condizioni critiche vengono chiaramente esposte al termine del film.
Avatar utente
MarioBros
Amministratore
 
Messaggi: 698
Iscritto il: 29/12/2009, 14:27
Località: Italia


Metodo 2 :




Metodo 3


Torna a Film

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron